Kategorie: Politica

«Siamo tutti orfani di Erhard Loretan»

Lo svizzero Erhard Loretan è stato il terzo scalatore al mondo a salire su tutti e 14 gli ottomila. L’ha fatto senza l’aiuto di bombole di ossigeno e sherpa, spesso scegliendo le vie più difficili. Nel 2011 è morto su

La biobanca di Losanna, un progetto unico in Europa

La biobanca dell’Ospedale universitario di Losanna ha per obiettivo lo sviluppo di una medicina più personalizzata, con terapie su misura per ogni paziente. Gli attuali trattamenti medici sono utilizzati su un vasto spettro di pazienti. A volte, però, non sono

« Uno tsunami di disperati sta per abbattersi sull’Europa »

Di passaggio a Lugano, il patriarca della Chiesa cattolica greco-melchita, con sede a Damasco, ha lanciato un grido d’allarme: la guerra in Siria “minaccia la coesistenza dei popoli” e le divisioni dell’Occidente rischiano di rafforzare il potere degli islamisti radicali.

La Svizzera litiga pubblicamente in Germania

La schermaglia tra lo scrittore svizzero Lukas Bärfuss e l’editore e caporedattore del settimanale Weltwoche, nonché neoeletto deputato nazionale UDC, Roger Köppel nelle pagine della Frankfurter Allgemeine Zeitung (FAZ) ha suscitato molto clamore nella Confederazione. In Germania ha reso consapevoli

Clienti italiani in Svizzera: sì a prelievi da conti in nero

I contribuenti italiani potranno continuare a disporre dei propri soldi depositati in Svizzera, anche se non dichiarati al fisco. Lo ha deciso il Tribunale federale, respingendo il ricorso della BNP Paribas di Lugano. Il caso coinvolge un cliente italiano che

Resistenze di Ticino e Lombardia pesano su intesa Svizzera-Italia

È quello dei frontalieri il nodo principale da sciogliere per arrivare a un’intesa globale tra Svizzera e Italia sulla questione fiscale: lo hanno detto in un’intervista a tvsvizzera.it RSI gli ambasciatori dei due Paesi nelle rispettive capitali, alla vigilia dell’incontro

Il PKK divide curdi e turchi in Svizzera

Dopo la fine del cessate il fuoco durato due anni, la violenza tra le forze dell’ordine turche e gruppi di curdi è di nuovo divampata. Questa nuova situazione ha ripercussioni anche in Svizzera, dove vivono circa 120’000 persone provenienti dalla

La partenza di una „grande ministra“ che rallegra taluni

La maggior parte dei giornali svizzeri rende omaggio a Eveline Widmer-Schlumpf, all’indomani dell’annuncio del suo ritiro dal governo elvetico. Ma c’è anche chi se ne rallegra: un punto su cui sono unanimi i due quotidiani di Lugano. Nessun commentatore ha