L’annuncio all’ambasciata resta d’attualità

L’iscrizione presso una rappresentanza svizzera potrebbe rimanere un obbligo per gli svizzeri che risiedono all’estero. Questa settimana, la Camera alta del parlamento non ha voluto rinunciare a questa formalità per gli espatriati. Per il grande sollievo dell’Organizzazione degli svizzeri all’estero.
(Photo: Keystone)

Den ganzen Bericht lesen unter: swissinfo.ch – Politica