Il funambolismo della Svizzera tra Occidente e Russia

Mentre all’orizzonte si profila un’annessione della Crimea alla Russia, la Svizzera approfitta delle sue buone relazioni con la Russia per tentare di imporre l’OSCE quale mediatrice tra Mosca e le capitali europee. Un esercizio che sa tanto di funambolismo.
(Photo: Keystone)

Den ganzen Bericht lesen unter: swissinfo.ch – Politica