Una decisione politica che condanna gli studenti

L’annuncio dell’esclusione della Svizzera dal programma europeo di scambio universitario Erasmus+ è un colpo duro per gli studenti svizzeri. Il governo svizzero potrebbe comunque assicurare la loro mobilità europea anche in futuro autofinanziando le borse di studio.
(Photo: Keystone)

Den ganzen Bericht lesen unter: swissinfo.ch – Politica