Documentare la violenza

Il fotografo franco-svizzero Michaël Zumstein segue da vicino la crisi nella quale è sprofondata la Repubblica Centrafricana dal marzo 2013, quando i ribelli della Seleka, principalmente musulmani, si sono impadroniti di Bangui.
(Photo: Michel Zumstein / Agence Vu)

Den ganzen Bericht lesen unter: swissinfo.ch – Politica