«Il salario minimo non aiuta i più poveri tra i poveri»

Mentre il nuovo governo tedesco ha dato via libera all’introduzione di un salario minimo legale, in Svizzera spetterà al popolo decidere. Per l’economista svizzero Thomas Straubhaar, attivo in Germania, il salario minimo non è però lo strumento adeguato per aiutare i lavoratori poveri.
(Photo: Keystone)

Den ganzen Bericht lesen unter: swissinfo.ch – Politica